©2015 Sganzisgatto
Genere: Commedia musicale in due atti con musica dal vivo Posizione SIAE:  Testo e musiche non tutelate Durata: 2 ore circa con intervallo di 15 minuti compreso. Ingombro scenografie: Boccascena almeno 8 metri, Larghezza palco almeno 11 metri quinte incluse, Profondità palco almeno 8 metri dal boccascena fondale incluso, Graticcio almeno 10 metri. Direzione Artistica e Regia: Sganzisgatto Compagnia Teatrale. Cast: Niccolò Bracci, Raffaella Micelli, Benedetta Bruno, Alessandra Cecconi, Marco Sacchetti, Stefano Torriti, Marco Ferrali, Alessandra Butelli. Corpo di ballo: Francesca Tani, Michela Masi, Martina Sabatini, Chiara Ricci, Alice Bologni, Denise Pilleri, Alessandra Campigli. Coreografie: Francesca Tani, Michela Masi.  Strumenti: Stefano Cipollini (basso), Paolo Peruzzi e Stefano Taddei (chitarra), Mario Mazzantini e Vito Cappiello (tastiera), Gianmarco Alderotti (batteria). Colonna sonora, musiche, testi ed effetti audio: Niccolò Bracci, Mirko Labinero, Dario Gozzini.  Scenografie ed effetti speciali: Niccolò Bracci, Andrea Meini, Marco Sacchetti.  Progetto luci: Niccolò Bracci, Marco Sacchetti. Tecnici audio e luci: Dario Gozzini, Cristian Colella. Tecnici di Palco: Alessandro Varallo, Elina Frascati, Luca Turini. Grafiche: Marco Sacchetti. Fotografie: Hit Gracci.  Service: Sganzisgatto Audio & Light Service (Empoli)
Atmosfere cupe, una bara fumosa, rintocchi di campane che ammoniscono che nulla sarà come prima… già… perché il Dottor Frankestein decide di dar vita al lavoro del suo visionario nonno! Frankestein di Mary Shelley è certamente entrato nell'immaginario collettivo, tante volte rappresentato, trasposto in pellicola, portato in teatro e  rielaborato in modo creativo da grandi personalità. Da questa profonda ammirazione per un capolavoro letterario nasce l'idea di riproporre in modo del tutto personale  questa eccentrica quanto macabra figura con un’impronta  e un gusto targato Sganzisgatto: a suon di musica e risate dunque nasce questa  commedia musicale per tutta la famiglia completamente inedita, suonata, cantata e ballata dal vivo! La colonna sonora diventa voce portante dello spettacolo e riesce a plasmare tutte le  anime contenute in esso, da quella ironica a quella noir, in un fluire giocoso e pieno di energia con una forte connotazione rock a tratti dura come le pietre del castello, a tratti delicata come la melodia del violino. L’ allestimento, connubio tra moderni effetti speciali e poesia di scenografie interamente dipinte a mano, farà da cornice ad uno spettacolo irresistibile, già vincitore dei premi Gradimento del pubblico, e Miglior attore non protagonista al concorso nazionale L'estate di San Martino 2010, svoltosi a San Miniato (PI).
Video disponibili su:
***Se hai di problemi nella visualizzazione dello slideshow ricarica 1-2 volte la pagina. Il problema si presenta con il browser Google Chrome.